Mutevole realtà – Andrea Pacanowski

Inaugurazione26 Maggio 2017 ore 18.00
Duratadal 26 Maggio al 4 Giugno 2017
LuogoMUDI, Museo Diocesano, Città Vecchia - Taranto

Sinossi

Si possono fotografare i sogni? Certo che no dicono quanti ben sanno che l’impalpabile, l’indefinito, l’indeterminato non possedendo in quanto tali una vera e propria corporeità non possono lasciare una traccia reale della loro esistenza. Certo che sì risponde Andrea Pacanowski e come prova inconfutabile porta le sue immagini dove la consequenzialità temporale e la logica formale sono ignorate per dare spazio a una dimensione immaginifica dove tutto può succedere e tutto, infatti, succede.  Andrea Pacanowski dal suo canto agisce con grande onestà intellettuale perché le sue fotografie non nascono dalle manipolazioni care alla postproduzione (in questo caso non con dei sogni avremmo avuto a che fare ma con la loro imitazione) ma sono frutto della sua abilità nella ripresa, nella composizione multipla, nell’uso sapientissimo delle luci derivante dall’esperienza professionale di fotografo di moda, ma anche nella ricerca di una nuova dimensione percettiva.

 
Roberto Mutti